Q de bouteilles

Cos'è una bottiglia di vino, se non il ricordo privilegiato di un momento di condivisione, festa, amicizia, confronto, amore? L'obiettivo di Q de Bouteille è dare una seconda vita alle bottiglie condivise durante le vostre serate annaffiate trasformandole in bicchieri, vasi, candele e portauova.

Un'idea che ha una bottiglia

A cavallo di una festa studentesca nel 2016, Gauthier Decarne ed Emeric Cruchant Fleuriau, rispettivamente studenti della scuola di business e della scuola di teatro, hanno avuto un'idea brillante che in seguito ha alimentato il concetto Q di bottiglie. Un'idea semplice e innovativa: dare una seconda vita alle bottiglie condivise durante le vostre serate annaffiate. Si sono quindi messi in testa per trovare una soluzione per riciclare le bottiglie vuote, raccolte durante le loro serate con gli amici. È nella cucina parigina che inizia l'avventura della Q di bottiglie.

Un marchio in cerca di rinnovamento

Iniziano quindi a tagliare i loro primi prototipi con i mezzi a disposizione per creare occhiali. Le prime bottiglie vengono tagliate con uno spago, alcol denaturato e acqua ghiacciata per creare uno shock termico: la tecnica è laboriosa ma l'idea promettente riscuote grande successo tra i loro cari amici. L'ascesa delle bottiglie di Q non si ferma qui: il cerchio si allarga poi agli amici degli amici. Il marchio conosce un tale trionfo che iniziano a raccogliere più di 1000 bottiglie a settimana per soddisfare la forte domanda. Il successo di questi bicchieri è tale che le bottiglie svuotate velocemente durante le proprie serate non bastano più. Hanno quindi deciso di stabilire delle partnership con i ristoratori di Le Touquet per raccogliere il maggior numero possibile di bottiglie vuote. Fu con 1.500 bicchieri sotto il braccio che iniziarono la loro ascesa verso ovest alla ricerca di potenziali distributori. È con 2000 km nelle gambe, passando da Touquet a Biarritz, due settimane dopo, e tutti i loro occhiali venduti nei concept store che è nato Q de Bouteilles.

Oggi, una decina di artigiani usano il loro know-how per modellare questi bicchieri, vasi e candele in stile industriale seguendo un processo di creazione in sei fasi: raccolta delle bottiglie, disinfezione, taglio, smussatura, lucidatura e poi adornarli con il marchio emblema.

“Ridi, seduci, balla, dibattiti”, scopri le diverse collezioni di bottiglie in vetro Q che vanno dai semplici bicchieri da acqua ai long drink per i tuoi cocktail e le diverse dimensioni e colori dei vasi per ravvivare le tue bellissime composizioni floreali. Le tonalità dei bicchieri e dei vasi variano da bottiglia a bottiglia, offrendo una tavolozza di sottili gradazioni, dalla perfetta trasparenza agli eleganti accostamenti di verdi e gialli.

Lasciati tentare da questo marchio di decorazione etica e design eco-responsabile per valorizzare la tua tavola. Tutti i pezzi del marchio sono unici, così come le bottiglie di vino utilizzate nella loro produzione francese al 100%.

Per saperne di più Q de bouteilles